La mia scelta

Cosa significa web designer green?

Il mondo digitale può sembrare etereo, ma dietro ogni clic si cela una realtà tangibile. Immagina il web come un universo di dati custodito in immense cattedrali moderne chiamate Data Center. Questi templi digitali, vitali per il nostro viaggio online, richiedono un tributo energetico colossale, estratto in gran parte dal ventre della terra, dai combustibili fossili.

I server, come custodi dell’informazione, sono il cuore pulsante di questa dimensione virtuale. Ma questo battito ha un costo e se vogliamo un futuro digitale sostenibile, dobbiamo cercare modi più etici per costruire il nostro cammino nell’universo digitale.

Facciamo due conti…

416

terawattora prodotti dal web in 1 anno

Se il Web fosse un paese, avrebbe il quarto maggior consumo di elettricità al mondo dopo Cina, USA e India.*

1800

tonnellate di CO2 emesse da un sito web in 1 anno

In un anno un sito web popolare e ricco di contenuti produce tanta CO2 quanto 913 voli Roma-New York.*

4%

emissioni di gas serra emesse dai server

A livello globale, i server producono il 4% delle emissioni di gas serra e questo numero è destinato ad aumentare.*

Con Dipa Design, mi impegno a creare la tua presenza online senza compromettere il nostro prezioso pianeta. Da oltre 10 anni sono fautrice di uno stile di vita sostenibile e, nel mio piccolo, cerco di diffondere la consapevolezza sull’ecosostenibilità in Italia.

Per questo, anche nel digitale, realizzo siti web durevoli nel tempo e rispettosi dell’ambiente.

I miei alleati

Il primo ostacolo in tema di sostenibilità spesso è l’hosting. Io ho scelto di utilizzare Easy Green Hosting perché i suoi server utilizzano l’energia eolica, rinnovabile e pulita; tutti i suoi pacchetti sono alimentati da energia al 100% rinnovabile, ma non è tutto! Per ogni piano o rinnovo che viene acquistato, in collaborazione con Treedom, viene piantato un albero.

In alternativa, mi affido a SiteGround che utilizza l’infrastruttura di Google Cloud e sfrutta fonti di energia rinnovabile per alimentare i suoi data center. Ciò garantisce un’eccezionale velocità del sito e, di conseguenza, maggiore sostenibilità. Inoltre, SiteGround ottimizza costantemente il software nei propri server per ridurre il consumo di risorse del cliente, promuovendo pratiche di hosting rispettose dell’ambiente.

Il mio impegno

La riduzione delle emissioni di CO2 delle pagine web poggia su quattro pilastri fondamentali del web design: user experience, sviluppo, SEO e ottimizzazione delle prestazioni. Un sito web ben progettato in tutti questi aspetti non solo offre un’esperienza di navigazione superiore ma contribuisce anche al risparmio di risorse. L‘ottimizzazione per dispositivi mobili e la disposizione efficiente dei contenuti riducono il consumo di dati e, di conseguenza, l’impronta energetica. Il web design mira innanzitutto a offrire un’esperienza utente di qualità, e un sito snello e veloce non solo soddisfa questo obiettivo ma contribuisce anche a una navigazione più sostenibile, consumando meno energia.

Contattami